Ricerca per categoria
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Orologio mondiale, Berlino, Germania

L'orologio mondiale fu installato ad Alexanderplatz nei tempi della DDR. Da allora, il sistema di orologio accattivante è un popolare luogo di incontro per berlinesi e turisti. L'orologio mondiale è stato progettato dal designer industriale Erich John come parte della riprogettazione socialista di Alexanderplatz. Dopo nove mesi di costruzione, aveva 30 anni. Settembre 1969 passato al pubblico. Il nome completo Urania World Clock deriva dal fatto che durante i lavori di demolizione su Alexanderplatz è stata trovata una 2Uraniasäule "(colonna meteorologica). Questa scoperta ha dato a John l'idea definitiva per l'orologio mondiale. Costruzione dell'orologio mondiale L'orologio mondiale è costituito da un cilindro con 24 angoli, che si trova su un pilastro. Ciascuno degli angoli del cilindro rotante è rivestito con lastre di alluminio inciso e smaltato a colori. Questi 24 segmenti rappresentano schematicamente i 24 fusi orari della terra. Sulle lastre di alluminio venivano fresati i nomi più importanti delle città dei fusi orari. Un anello orario ruota nel cilindro in modo che i tempi correnti nei rispettivi fusi orari possano essere letti dall'esterno. Nella parte superiore del mondo, l'orologio è un modello semplificato del sistema solare. In una stanza sotto l'orologio, una trasmissione satellitare ricostruita dai tempi della RDT sta ancora guidando l'ora. Il pavimento ai piedi dell'Orologio mondiale è stato progettato con un mosaico a forma di rosa dei venti.
Risultati per pagina
10 25 50

Vicinanze

Per distanza (km)
Per parola chiave
Cerca in
Per categoria
Ordina per:
Tour virtuali
Please wait